SEGRETARIATO ATTIVITA' ECUMENICHE

gruppo di  Ancona

ASSOCIAZIONE INTERCONFESSIONALE DI LAICHE E LAICI
PER L'ECUMENISMO E IL DIALOGO A PARTIRE DAL DIALOGO EBRAICO-CRISTIANO


Archivio 2010

Iniziativa per la salvaguardia del creato

Per la 5° giornata della salvaguardia del creato dal titolo "Custodire il creato per coltivare la pace", il responsabile della Commissione Diocesana per l'Ecumenismo ha scritto a tutti i parroci una lettera molto bella che riporto qui di seguito, convinta che possa essere utile anche per i non parroci.

 

 

A TUTTI  I PARROCI

Cari fratelli in Cristo,

celebriamo ormai la 5° GIORNATA DI PREGHIERA E DI IMPEGNO PER LA SALVAGUARDIA DEL CREATO, con l’auspicio di iniziative locali di amore, conoscenza e protezione della natura, che possono abbracciare tutto il mese di settembre fino alla festa di S.Francesco il 4 ottobre.

Il tema della 5a giornata, proposta dalla CEI è quello del messaggio papale per la giornata della pace 2010, “CUSTODIRE IL CREATO PER COLTIVARE LA PACE.(Allego la riflessione dell’Ufficio CEI). “Oggi l’ambiente viene sottoposto ad uno sfruttamento così intenso da determinare situazioni di forte degrado, che minacciano l’abitabilità della terra per la generazione presente e ancor più per quelle future”. Come osserva il papa nella Caritas in Veritate i paesi ricchi fanno incetta di risorse naturali che si trovano nei paesi poveri, provocando conflitti tra quegli stessi paesi e al loro interno, specie in Africa. D’altra parte le guerre e la proliferazione degli armamenti contribuiscono in vari modi a degradare la terra e le risorse naturali. I cristiani sono chiamati oggi dalla Parola di Dio ad una nuova, sincera e creativa “conversione ecologica”. Tale inedita forma di conversione ci impegna tutti, come individui, famiglie, comunità cristiane e istituzioni civili ad un uso responsabile delle risorse in nome della pace, della giustizia e della solidarietà tra tutti i paesi della terra, tra ricchi e poveri e tra tutte le generazioni umane.

Diventa allora urgente e necessario educare le coscienze di tutti al discernimento del peccato di egoismo e ingiustizia ambientali. Peccato da sconfiggere con l’accettazione di nuovi stili di vita sobri, comunitari ed eco-compatibili. Si tratta di ritrovare quella leggerezza essenziale che sa distinguere ciò che è importante per il nostro ben-essere, da ciò che invece è semplicemente superfluo, oppure inutile e dannoso. Ciascuno deve essere aiutato a evitare tutto ciò che non è necessario, né utile (eco-sufficienza, S.Francesco), e a rendere ciò che è necessario, compatibile con le risorse e i ritmi della terra (eco-efficienza, S.Benedetto da Norcia). A questo riguardo Francesco d’Assisi resta maestro insuperato di pace evangelica con la natura e tra gli uomini di ogni popolo e religione.

 

COME CELEBRARE LA GIORNATA:

1/ Anzitutto con l’animazione liturgica di una liturgia festiva del mese di settembre e, ove possibile, nel giornalino parrocchiale. A tale scopo uniamo alla presente spunti di omelie e una preghiera dei fedeli.

2/ Partecipare a dibattiti sulle emergenze ambientali e i nuovi e più sobri stili di vita collettiva. A riguardo si terrà a Camerino, Castello di Lanciano, il MERCOLEDI 20 OTTOBRE. ore 10, un dibattito su Turismo sostenibile e cura del creato. Introducono mons Brugnaro, vescovo di Camerino, e il prof. Simone Morandini, esperto della CEI, modera mons. Edoardo Menichelli.

3/ Dare esempio pubblico di corretta raccolta differenziata dei rifiuti nelle strutture parrocchiali e durante le attività collettive (giornate formative, campi scuola, feste popolari parrocchiali, ecc.)

4/ Visitare con ragazzi e giovani una risorsa ambientale importante nel nostro territorio

5/ Dedicare un mese del percorso catechistico (es. quello iniziale) a riflettere sulla creazione e sulla terra affidata da Dio alla custodia dell’uomo, sia con i bambini che con i genitori

6/ Aderire con volontari parrocchiali ad una iniziativa ecologica promossa dalle autorità civili o volontariato di protezione civile (es. pulire un parco o una spiaggia, bonificare un terreno degradato del quartiere, ecc).

Auguri per un nuovo anno pastorale che ricomincia!

Per l’ufficio ecumenismo e dialogo Per l’area caritas educazione alla mondialità

don Valter Pierini Donatella Crocianelli

Ancona, 24/08/10

 

Nel testo viene citata la giornata a Camerino (Mc), organizzata dalla Commissione Regionale, nella quale, anche gli addetti al turismo si pongono il problema della salguardia del creato. Allego il programma:
Programma della giornata mondiale turismo a Camerino

Nona giornata dialogo cristiano islamico

In ANCONA nella Sala del Consiglio Comunale lunedì 25 OTTOBRE alle ore 17, si svolgerà, in occasione della nona giornata di dialogo cristiano-islamico, un dibattito dal tema CRISTIANI E MUSULMANI INSIEME CONTRO LA VIOLENZA NELLE RELIGIONI.

Interverranno il Prof. Francesco Zannini, docente di teologia islamica ed il Dott. Abdallah Redouane, presidente della moschea di Roma, moderatore Avv.Marco Serpilli del Segretariato Attività Ecumeniche.

Allegati:
Manifesto

 

"NUOVO TESTAMENTO LA CHIESA DELLE ORIGINI"

SABATO 12 GIUGNO IN PIAZZA CAVOUR - ANCONA

DALLE ORE 10 FINO ALLE ORE 18

lettura pubblica ininterrotta

DEGLI ATTI DEGLI APOSTOLI e DELLE LETTERE DI S. PAOLO ALLE CHIESE


seguirà

alle 18,30 Concerto di canti eseguiti dalle Chiese partecipanti


 

Varie Chiese cristiane realizzeranno, come testimonianza di unità di fede, una giornata dedicata alla lettura continuativa, senza commenti e interruzioni, degli Atti degli Apostoli e delle Lettere di S. Paolo alle chiese, per segnalare con forza quanto la Parpla sia costitutiva del loro essere cristiani, nonchè fonte di vita e materia di conversione di tutte le chiese a Cristo.

 

La serata si concluderà alle ore 18,30 con un concerto di canti eseguiti dai cori di alcune Chiese ecumeniche e di uno a cui tutti i partecipanti sono invitati a prendere parte: espressione dell’unico “canto”.

 

Alla realizzazione della manifestazione hanno collaborato il S.A.E. - Segretariato Attività Ecumeniche, la Chiesa Cattolica-Commissione diocesana per l’ecumenismo, la Chiesa Apostolica in Italia, la Chiesa Cristiana Avventista del Settimo Giorno, la Chiesa di Cristo, la Chiesa Ortodossa Romena e l’Unione delle Chiese Metodiste e Valdesi.

 

La cittadinanza è invitata all’ascolto.

Allegati:
Comunicato Stampa
Locandina

 

SETTIMANA DI PREGHIERA PER L'UNITA' DEI CRISTIANI

18-25 Gennaio 2010


“DI QUESTO VOI SIETE TESTIMONI (LC.24, 48)”


LUNEDI’ 18 Apertura della settimana
Chiesa Ortodossa Romena presso Chiesa SS.Annunziata - Ancona Via Podesti 12
ore 18,30 Preghiera ecumenica e momento di fraternità e condivisione

MARTEDI’ 19
Chiesa S.S. Sacramento - Ancona - Piazza Kennedy 13
ore 18 Preghiera ecumenica e incontro di conoscenza e amicizia con
la Chiesa di Cristo (protestante)
Chiesa S.Egidio Abate - Staffolo - Via XX Settembre 5
ore 18 Preghiera ecumenica e incontro di conoscenza e amicizia con
la Chiesa Avventista del Settimo Giorno (protestante)

MERCOLEDI’ 20
Chiesa S.Maria di Loreto in Pozzetto – Ancona - Via B. Croce 36
ore 19 Preghiera Ecumenica
ore 21 Incontro di conoscenza e amicizia con la Chiesa Apostolica in Italia (protestante)
Chiesa S.Antonio di Padova - Falconara – Piazza S.Antonio 4
ore 18 Preghiera ecumenica e incontro di conoscenza e amicizia con
la Chiesa Ortodossa russa

GIOVEDI’ 21
Chiesa Apostolica in Italia – Ancona - Via di Vittorio 6 b -
ore 21 Preghiera ecumenica e conoscenza

VENERDI’ 22
Chiesa S.Gaspare- Ancona - Via Brecce Bianche 62
ore 18 Incontro di conoscenza e amicizia con i presbiteri anglicani Jules Cave e Neil Batcok
Chiesa S.Paolo –aula magna - Ancona - Largo Bovio 8
Conferenza di F.Tecle Vetrali o.f.m dell’Ist. Ecumenico di Venezia
ore 18,30 “Segni di speranza nel cammino ecumenico a 100 anni dalla sua nascita”
ore 21 “Quale spiritualità cristiana per la chiesa una”

SABATO 23
Santuario S. Giuseppe da Copertino - Osimo - Piazza Gallo 10
ore 21 Veglia ecumenica diocesana con la partecipazione del vescovo
Edoardo Menichelli e dei rappresentanti delle Chiese: Anglicana inglese,
Ortodossa russa, Ortodossa romena, Apostolica in Italia, Chiesa di Cristo,
Avventista del Settimo giorno

DOMENICA 24
Duomo di Ancona
ore 10,30 Divina liturgia di rito copto e incontro di conoscenza e amicizia con
la Chiesa Copta cattolica etiopica
S.Agostino – Castelfidardo - Via Giovanni XXIII
ore 17 Preghiera ecumenica e incontro di conoscenza e amicizia con
la Chiesa Metodista (protestante)

LUNEDI’ 25
Chiesa S. Paolo –aula magna - Ancona - Largo Bovio 8
Chiusura della settimana di preghiera
ore 18,30 Meditazione biblica sul Vangelo di Luca 24,1-53 del prof Samuele Salvatori

         Privacy Policy

Vai al sito del SAE nazionale
www.saenotizie.it

sito aggiornato al 08 02 2019